Più penso a cosa sono questi cosi, più mi convinco che questo post sarebbe stato perfetto per Halloween. Comuuunque....

Vagando fra i vari negozi, ho trovato queste strane palline per la pulizia del viso con un nome strano...(e quando mai le cose coreane hanno nomi normali), ma che posso tranquillamente dirvi che sono bozzoli di baco da seta.

The more I think about what actually this product is, the more I think this should have been an Halloween post. Anywaaay...
Wandering around various e-stores, I found this mini size of silky ball cocoon and I Immediately became curious. 






Probabilmente tutti sanno che i bruchi in generale, quando si trasformano in farfalla, creano un bozzolo nella quale avviene la trasformazione. Per alcuni insetti, come nel caso del baco da seta, questi bozzoli sono morbidi e riutilizzabili così per scopi "alternativi", oltre che per (OVVIAMENTE) fare la seta. Ecco che  questi bozzoli morbidi vengono presi, puliti e utilizzati per esfoliare...come se fossero guanti per dita. Certo, non sembra esattamente un'idea carina... ma per chi vuole provare qualcosa di nuovo o avventurarsi in una routine di pulizia del viso completamente bio, questi cosetti potrebbero essere la scelta giusta.

Do I have to explain how butterfly born? From a worm cocoon. These stuff it's not useless though, because as you can see, it can be used as exfoliator. No, just kidding...the first thing whom is used for is to make SILK. But this is an alternative use that I've just recently discovered!

Avendo la pelle sensibile, sono sempre molto attenta nello scegliere prodotti esfolianti e scrub per il viso. Ho usato per secoli il mio Hydro Peeling Gel della Sferogel ogni mattina per anni, perchè era uno dei pochi scrub che fosse delicato ed efficace per tutti i giorni, e in più avesse anche un bell'effetto idratante. Cambiare, dopo anni e anni, era un passo quasi obbligato!

I have a really, reaaaaally sensitive skin, so I'm not really keen on looking for new scrubs or exfoliator, and when I find one, I stuck on this until i die. Now, I've been using the Sferogel  Hydro Peeling gel for AGES, and I really recomand this if you have dry and sensitive skin like mine, but also some acne problems. Even if it's pricey, it's really effective, can be used daily and it's really moisturizing. Anywaaay, my routine needed a new twist, right? 




Il prodotto si presenta come una pallina ovale bianca e lanughinosa, morbida e flessibile, e dalla superficie ruvida. L'apertura nella quale infilare le dita è allargabile, basta tagliarla. Sono facili da utilizzare; semplicemente, basta mettere due palline sulle dita e usare un sapone schiumoso ( o un leggerissimo scrub) per sfregare sulla pelle.

So, this basically is the cocoon ball! A simple white oval ball, very flexibe and soft, with a coarse and textured. The opening can be enlarged, of course, by chopping it off. They're really easy to use, you just need to put your finger in and rub it on your face with a foaming soap clenser.

Il metodo di utilizzo è, purtroppo, davvero lungo. Bisogna prendere le palline che si vogliono usare ( in genere due alla volta) e immergerle in acqua tiepida/calda per tre minuti, in modo da renderli morbidi e non abrasivi. Una volta finito, possono essere riutilizzati per altre tre/quattro volte, regolandovi in base a quanto dono ancora esfolianti. Per riutilizzarli, basta lasciarli asciugare per un po', in media un giono.

Sadly, they take a lot of time to be used in the morning. You have to take the silky balls (usually two at times) and dip it in lukewarm/hot water for something like three minutes, to make them soft and ready to use on your skin without being too harsh. They can be used 3/4 times each one. To reuse them, you just need to dry them off and this process usually takes me one day 

Le istruzioni consigliano di utilizzarli due o tre volte a settimana, quindi in pratica di sostituirli
alla normale routine di maschera e scrub settimanale ma, onestamente? A meno che non vi mettiate a sfregare via l'anima, sono davvero delicati e adatti anche ad essere usati giornalmente. Ovviamente( io parlo da persona con pelle delicatissima), al momento dello sfregamento la pelle mi si arrossa, ma non è niente di ingestibile.
Devo dire che questa nuova scoperta non è niente male! Già dalla prima volta la pelle è liscia e morbida, anche se un effettivo miglioramento nella pulizia di punti neri e della pelle in generale l'ho riscontrato solo dalla seconda volta, in un continuo crescendo. Purtroppo, essendo un prodotto delicato, non posso dire che aiuti molto con i brufolettini sottopelle. Se ci sono inestetismi troppo piccoli e radicati, questo prodotto non è la panacea a tutti i mali. Nel complesso, vi suggerirei di provarlo se siete pro bio e cose naturali e se avete molto tempo a disposizione, perchè l'altro punto dolente, per me, è il fatto di doverli inumidire ogni volta.

The instructions suggest to use them twice or thrice a week, maybe as a substitute of your previous granulous scrub or exfoliator. As a person with really sensitive skin, I can say that these things are really delicate, so you could even use them daily.
the only downside I notice is that, of course, my skin turns red whenever I use them, but nothing too worrying. This is not an harsh exfoliator, so it's not effective with clogged pores and black spots from the very first time. I must say that the skin is more cleaner the more you use them.  


Un consiglio: quando sono quasi asciutti, spruzzateli con l'amuchina spray per disinfettarli. Tanto perchè non ci crescano troppi germi :)

PRO
- natural
-cheap
- comes in many sizes
- delicate exfoliation
- suited for very sensitive skin
-reusable

CONS
- Hygiene
- Takes too much time to use  (in my opinion)
- Not harsh to clean the skin deeply