social icons

search

more from the blog

Yesstyle Blogger Box - Bestseller Yesstyle Beauty Products | Unboxing & Multi-review (Skincare )


YesStyle, sito online con sede a Singapore che è conosciuto da molte di voi perchè vende molti brand di moda asiatica, ha recentemente offerto la possibilità alle blogger di testare alcuni prodotti beauty asiatici che sono diventati best seller. La mia box è arrivata un po' di tempo fa, e ho potuto testare tutto per benino; alcuni prodotti mi erano moooolto familiari, altri erano prodotti che volevo provare da tempo. Dividerò la mia recensione in due parti; la prima dedicata alla skincare, la seconda al makeup. Questi sono i prodotti all'interno della box:

Makeup
Skincare


SKINCARE


Tosowoong - Blackhead & Sebum Out Nose Pack



Tosowoong è diventata famosa per la sua spazzola per la pulizia viso capace di replicare i risultati del Clarisonic, ed ha una vasta linea di prodotti dedicati alla cura dei pori che, secondo pareri online, funzionano decisamente bene. I Blackhead & Sebum Out Nose Pack sono cerottini al carbone attivo che servono a togliere le impurità ed assorbire il sebo in eccesso. 
Funzionano come qualsiasi altro cerottino; prima si bagna la pelle con acqua calda (per aiutare la dilatazione dei pori), poi si appiccica il cerottino asciutto sul naso, avendo cura che sia dalla parte appiccicosa. Dopo 10-15 minuti si tira via lentamente -per avere più soddisfazioni xD - e si ammira l'obbrobrio.
Ci sono ben otto cerottini all'interno del pacchettino, quindi sono 4 settimane di pulizia se avete punti neri molto resistenti, oppure molte di più se non ne soffrite molto, come me. Ho trovato questi cerotti estremamente efficaci, molto di più di altri provati in precedenza (che sono sempre stati una piccola delusione per me sigh): tirano fuori anche punti neri che non sapevi di avere! Ovviamente non sono efficaci al 100%, ma vi si avvicinano molto. Nonostante di solito la mia pelle sensibilissima non vada d'accordo con il carbone - e in generale con i cerottini per punti neri -, questi di Tosowoong si sono rivelati estremamente delicati, non hanno lasciato irritato il naso, nè hanno provocato rossori. Promossi? Per la prima volta e senza riserve, sì.

Tosowoong has become famous for their pore cleansing brush that can make you achieve the same results of the clarisonic, and because of a huge line of products dedicated to the pore care. This Blackhead &Sebum Out Nose Pack is an ensable of 8 pore strips. They are supposed to unclog pores and remove excess sebum thanks to active charcoal, an ingredient often used for these kind of products. You can use them two times a week for a month, or one aweek if you don't have resilient blackheads, like me. I found this blackhead strip really effective, and it didn't bother my sensitive skin. They pulled out things that I didn't even know I had-- so I can say that they did better than other blackhead strips I've tried. Those are recommended even for really sensitive skins.





Etude House - Collagen Eye Patch



Non usavo queste eye patch da una vita! Le avevo provate tempo fa, e non le avevo trovate malvagie, ma avevo espresso il mio dubbio sul fatto che le patches singole fossero più dispendiose che comprare quelle in confezione da 60. Al contrario di molte patch sul mercato, queste non sono gellose, ma sono di tessuto sottile stile sheet mask, molto molto impregnate di prodotto. Hanno un effetto rilassante/lenitivo fantastico, ed idratano molto, rendendo la pelle liscia. Mi ripeto: non fanno nulla per le occhiaie.Nonostante penso sia più pratico comprare le confezioni, più che le patches singole, queste di Etude House sono molto buone, soprattutto se volete un rimedio veloce per decongestionare o sgonfiare le  borse sotto gli occhi, e in più dare un po' di idratazione. La mia recensione precedente la trovate qui.

I haven't used these patches in a looong time! I tried them long time ago, and I found they weren't bad, but I already expressed my doubt on the fact that monodose eyepatches are more expensive than the patches you buy in bulk. On the opposite of a lot of patches on the market, those are made with a sheet masks similiar fabric; the fabric is really thin and full of essence. They are relaxing and soothing, they moisturize a lot, making the skin under the eyes look smooth. I repeat myself, but I want to stress that they are not effective with dark circles. Nonetheless, they're useful if you need something quick to depuff and moisturize your eyes. My previous review is here, in case you want to check it.




Laneige - Lip Sleeping Mask




Ricordo che questa lip pack ebbe molto successo appena uscita, perchè ancora nessuno aveva creato delle maschere per labbra diverse dalle lip patches. Non so se avete notato, ma spesso e volentieri le asiatiche hanno delle labbra orribili, tutte spaccate e secche...Non so perchè, ma molte non si curano proprio, e poi applicano le lip tint sulle pellicine e l'effetto è... ugh. Ma ecco che Laneige ci propone una soluzione, ovvero questa maschera nutriente che si applica come un lip balm e si lascia in posa - preferibilmente di notte -, per poi lasciare le labbra nutrite e lisce. All'inizio si presenta solida, ma sulle labbra si scioglie assumendo una consistenza mooolto burrosa e lucida. Pensavo sarebbe stata fastidiosa da tenere, invece non si sente, a meno che non andate a baciare qualcuno o vi toccate le labbra...allora ovviamente le sentirete tutte oleose. Funziona? Sì, ma non capisco il senso di chiamarla sleeping mask. Secondo me è un semplice trattamento nutriente. Lascia le labbra rimpolpate ed idratate, senza pellicine. Un peccato che il prezzo sia un po' altino, ma c'è moooolto prodotto dentro.

I remember the huge success this lip mask had when it first came out, because no one had made a real "sleeping mask for lips", beside Laneige. This wasn't a lip balm or a lip patch, but a cream-balm to use overnight. I don't know if you ever noticed, but korean girls tend to have really dry lips, and they really don't take care of them...so when they apply lip tints, their lips look always chapped and ugh to me. But anywaaaay...that's why this product isso helpful, right? Basically it comes in a solid form, but it melts with the heat of your lips. The consistency is buttery, but it's not heavy or bothering on the lips. Obviously if you kiss or do whatever thing beside staying put with your lips you'll feel the slightly oily presence of the product. It leaves the skin plumped,soft, smooth...without any chapped piece. But...I think it just works well as lip balm, or a lip treatment, without necessarily being called "sleeping mask".






Tony Moly - I'm Real Mask Sheet - Rice





Le maschere di TonyMoly sono diventate un must da provare per qualsiasi beauty lover che si avvicini per la prima volta al mondo della bellezza coreana...E ormai sono in molte le persone che le acquistano, anche perchè c'è Sephora che le vende (ad un prezzo assurdo ) e perciò sono diventate molto più accessibili per tutti. Nonostante questa sheetmask sia davvero molto buona in termini di rapporto qualità-prezzo, devo dire che per le pelli secche non è esattamente il massimo. L'idratazione che dona non è massima, poichè la versione al riso è indicata per pelle grassa. Avendo effetti purificanti, lascia la pelle meno oleosa e un po' più asciutta, quindi è consigliata solo per chi si lucida.

The TonyMoly masks are now a must for every kbeautylover, and one of the first thing people purchase on Sephora, since it started to carry korean brands (in Italy they are overpriced). Even though this sheet mask is really good considering price and quality, I must warn you that this is not made for dry skins. Since it has purifying effects, it will give moisture to the skin, but not enough to really moisturize it. It will "absorb" sebum, and leave your skin less oily and shiny. It's really suggested for oily skins.

Commenti

  1. Mi aspettavo un po' di più dalle TonyMoly, dopo tutto il vociare tra Clio e altre blogger. Le ho prese tutte e ne sto provando un paio a settimana. Quella al riso non è male, sto usando l'ultima adesso lol. Concordo che su una pelle secca non sia il massimo.
    Quella al pomodoro l'ho trovata terribile, super appiccicosa e pesante. Mi sono trovata parecchio bene con tea tree, avocado, melograno e vino. Le altre senza infamia e senza lode, alcune appiccicano più di altre, ma in generale tra le sheetmask c'è davvero di meglio. C'è di buono che sono veramente imbevute di prodotto e non cola, anche il tessuto non è male, anche se quella al pomodoro mi si è praticamente decomposta in mano.
    Il prezzo di Sephora è scandaloso e non valgono assolutamente 5 euro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente qualcuno mi dà ragione xD ammettiamo che per 5 euro....proprio no! Che poi persone non esperte (e un po' marchettare) ne parlino SOLAMENTE bene è tutto dire. Concordo con tutto quello che hai detto. Però se acquistate al prezzo originale alla fine non sono male...(il problema è se le compri a 5 euro -.-)

      Elimina
    2. Finalmente qualcuno mi dà ragione xD ammettiamo che per 5 euro....proprio no! Che poi persone non esperte (e un po' marchettare) ne parlino SOLAMENTE bene è tutto dire. Concordo con tutto quello che hai detto. Però se acquistate al prezzo originale alla fine non sono male...(il problema è se le compri a 5 euro -.-)

      Elimina
    3. Non sono male ma dipende un sacco dalla "farcitura" :D, con alcune come ti scrivevo mi sono trovata bene, altre proprio zero. Ti dirò che quella al riso alla fine la salvo, rinfresca abbastanza, idrata poco e la pelle risulta abbastanza asciutta.
      Devo ancora provare la stra-blasonata al limone, spero non incolli come quella al pomodoro :D
      Al prezzo originale vanno anche bene, io preferisco le Missha e faccio un po' fatica a capire il successo che hanno avuto. Comunque si trovano alternative più economiche rispetto a Sephora anche in Europa (pure in Italia) volendo provare qualche marchio.
      Vorrei provare le DR Jart, quelle potrei anche prenderle da Sephora, tanto col prezzo siamo più o meno li rispetto ad alcuni siti su cui ho controllato.
      In realtà ne avrei mille di sheetmask che vorrei provare, ma faccio pochi ordini e provo a mantenermi sull'essenziale.

      Elimina
  2. Ho fatto la stessa maschera di TonyMoly giusto oggi. Io ho la pelle del viso grassa per cui devo dire che mi sono trovata bene. Pelle morbida e idratata al punto giusto e l'ho trovata molto leggera, forse un po' troppo fresca per la stagione (mi ha fatto venire i brrrrividi).
    Per il resto, pure io ne ho prese un po' da provare una a settimana, spero che quella al pomodoro non sia così pessima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo proprio che per le pelli grasse questasia la migliore, ma per me....purtroppo no :/ Fammi sapere come ti sei trovata!!!

      Elimina
  3. I patch per il naso mi interessano molto perché anch'io ho punti neri che non sapevo di avere. Se sono meglio dei pig nose di holika allora li devo provare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onestamente....dipende. Se vuoi una cosa veloce o da portare in viaggio, i Pig Nose sono meglio, perchè hanno anche il liquidino per aprire e chiudere i pori. Se sei a casa e hai tempo per metterti col naso sotto l'acqua calda ecc ecc...meglio questi! ^^

      Elimina
  4. Adoro la lip sleeping mask di Laneige... per me, che ho il vizio di tirarmi la pelle delle delle labbra, è una salvezza!!! Ho tutte le maschere TonyMoly e, tra quelle che ho provato finora, l'unica che non mi è piaciuta è quella al limone perchè lascia residui appiccicaticci sulla pelle!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu c'hai troppi vizi <3
      A me piacciono la Seaweed e il Tea Tree!!!

      Elimina

Posta un commento


do you wanna know when a new post comes out?

Profile Photo

About Me

Profile Bio

Hi, I'm Mariangela and this is my blog.

I'm Mariangela, makeup artist from Italy. I currently live in Seoul, South Korea, where I moved to pursue my career as Makeup Artist. I lived in Rome for 6 years, where I studied Languages and Modern Literature in TorVergata, and where I worked as freelance MUA.

I'm passionate about Makeup, Skincare and South Korea. Between my hobbies there is Caffee hopping, Reading and Listening to Music. My blog was born when I finally decided to share about the products I discovered and tried since 2011. My goal is to help people achieve a wonderful skin, and enhance their beauty through makeup. I love asian skincare and makeup, but I also love western products...I like to mix and get the best of both worlds.


Instagram