Rubrica #SeoulCoffeeShopUna delle cose da fare a Seoul - a parte andare in giro a fare shopping - è quello di girare i numerosi Coffee Shop che qui sbucano come funghi. A parte le grandi catene (The Coffee Bean, Angel in Us ecc) ci sono molti caffè unici e innovativi, molti dei quali offrono buon cibo, altri un bel background per il vostro profilo instagram, altri...nessuna delle due cose, visto che esistono anche quelli brutti e con cibo/bevande pessimeH (per i gusti degli occidentali). Vivere a Seoul comporta anche entrare nell'ottica di "vivere" i caffè in maniera diversa dall'Italia. Il Coffee Shop in Corea è un negozietto in cui si preparano cibo e bevande, in cui si può sostare ore e ore dopo aver consumato la propria ordinazione. Molti studenti (anche io) vi sostano per studiare poichè ci sono prese del PC, wifi gratuito, acqua gratuita e riscaldamento. Alcuni sono più affollati e chiacchiericci, altri sono più silenziosi e restano aperti 24h proprio per gli studenti. Ci sono poi i Book Cafè in cui vige la regola del silenzio totale, poichè sono specifici per chi studia; i prezzi sono bassissimi, ma si paga anche una piccola tassa oraria (di circa 1000won a ora) per sostare lì e studiare. Quindi oggi inauguro sul blog la rubrica #SeoulCoffeeShop, così da farvi vedere alcuni dei posti più fashion e famosi fra i giovani coreani, sperando sia di farvi venir voglia di viaggiare in Corea, sia di darvi qualche spunto sui posti da visitare a Seoul.





Caffe Atmosphere è un caffè situato in Mangwondong, uno dei miei posti preferiti in tutta Seoul. Questo coffeeshop è famoso per i macarons basati su cartoni animati, difatti è diventato famoso soprattutto per quelli a forma di Barbapapa. Come dice il nome, questo spazioso caffè è decisamente il top per l'atmosfera rilassante che lo differenzia da molti altri caffè "instagrammabili". Qui è abbastanza tranquillo da poter studiare, anche se non tutti i tavoli sono abbastanza comodi per poterlo fare. Il mio preferito è il grande tavolo di legno vicino alla finestra.






Quando mi sono recata le prime volte con amici, ovviamente mi sono seduta ai tavolini  piccini e ci siamo fatti una bella chiacchierata in tranquillità. Davvero, nonostante la molta gente, resta un locale tranquillo. Di solito è molto pieno a tutte le ore se non a pranzo (quindi vi consiglio di andarci proprio verso l'una/le due, magari per sostituire il pasto con i dolci ) e se ci andate nel weekend dovrete probabilmente aspettare per sedervi. Ogni giorno sfornano diversi macaron fatti e decorati al momento, quindi potete aspettare che sfornino gli altri in caso il vostro gusto perferito non ci sia. I mii preferiti sono il cuore al cioccolato e la ciambella alla nutella. Il prezzo è di 2.500won, che non è basso MA non è neanche alto come in posti tipo Paris Baguette, Starbucks etc, dove non è che i dolci siano davvero artigianali.








Una menzione d'onore va alle torte e alle bibite, che sono buonissime. Questo posto, come ho detto, è famosissimo per i macaron, ma anche il resto è molto buono. Il Vienna coffee caldo è una delizia, profuma davvero come il tiramisù. Nelle foto potete vedere anche il Milk Tea della casa (in entrambe) il green tea latte - che non era un matcha dal sapore bello pieno, stile giapponese.- e una bibita buonissima con caramello, latte e nocciole di cui ho dimenticato il nome. Tra i dolci, la torta cioccolato e menta era buona, solo un po' pesante (guardate le dimensioni oh my god). Buon cibo, bella atmosfera, prezzi in linea con altri coffee....vi consiglio di passarci, magari per rilassarvi dopo aver fatto una visitina al mercato di Mangwon.




Indirizzo: 416-2 Mangwon-dong, Mapo-gu, Seoul